CHI SIAMO

EWMD – “European Womens Management Development” è un network internazionale che collega professioniste di tutte le aree: impresa, istruzione, politica e cultura con lo spirito di coinvolgere e scambiare idee.

Un network creato e voluto dalle donne per le donne e per gli uomini con posizioni di responsabilità.

L’obiettivo è di incrementare le competenze e lo sviluppo professionale, in primis femminile, ma aperto ad accogliere, senza distinzione di genere, chi crede nella forza del gruppo e nell’apporto positivo del management femminile. 

Al centro della propria azione EWMD mette la persona, l’equilibrio dei tempi di vita e il rispetto della diversità.

 

STORIA

EWMD è nato nel 1984 da un gruppo di donne con il sostegno di EFMD “European Foundation for Management Development”, la più grande associazione a livello europeo nel management aziendale.

Alla base ci fu la decisione di agire in modo attivo verso una situazione economica-aziendale che “investiva” poco sulle conoscenze e competenze femminili nell’ambito della managerialità, oltre ad una partecipazione molto bassa alle Business School europee da parte delle donne.  
 

STRUTTURA

EWMD oggi è presente in più di 14 stati tra Europa e altri continenti.

Diversità culturale e di età, lavoro, impresa, conciliazione vita-lavoro, strumenti e metodologie di empowerment sono i temi a cui ci si riferisce più spesso nel mondo e in Italia.

Oltre ai Chapter nazionali, si stanno sviluppando molti Chapter nelle singole città, che organizzano, coinvolgono e mettono in rete, attraverso un programma di attività, persone, istituzioni, enti e società.

In Italia abbiamo da poco presentato l'ottavo Chapter a Roma presso il Senato della Repubblica. 

 

VALORE dell’ASSOCIARSI

EWMD sostiene la crescita delle donne che investono nella propria professione attraverso la valorizzazione della diversità e lo sviluppo delle proprie competenze.
 

La gestione della diversità è la sfida con cui si confrontano le imprese in generale.  Riconoscere, includere e valorizzare le diversità apre prospettive che hanno al centro la persona, i suoi diritti, le sue potenzialità, le sue esigenze. 

Le imprese gestite e condotte da donne, hanno una doppia necessità:

  • gestire la diversità (culturale, di età, di genere ecc. presenti nella propria organizzazione
  • rafforzare la presenza delle donne nei ruoli apicali, consolidarla e far crescere donne che siano in grado di governare l'impresa nei cambi generazionali